lunedì 11 maggio 2015

Tramonti marziani

Su Marte i tramonti possono essere azzurri a causa delle particelle di polvere sospese nell'atmosfera che consentono alla radiazione blu di penetrare più facilmente rispetto ai colori con lunghezza d'onda più lunga (come il giallo o l'arancio).
NASA/JPL-Caltech/MSSS

Foto meravigliosa che mi colpisce dal punto di vista estetico, emotivo e razionale. Non faccio fatica a immaginarmi lì sulla superficie del cratere Gale ad ammirare uno spettacolo così suggestivo, come se mi trovassi in un qualsiasi luogo terrestre.

Quando ho visto questa foto mi è venuto il mente il sole bianco di Dune (anche se mi pare che il cielo fosse giallo...). :D

Nessun commento:

Posta un commento