giovedì 13 marzo 2008

Hana yori dango

In una delle mie peregrinazioni senza meta, ho scovato il drama di Hana yori dango. Anni fa compravo il manga da cui è stato tratto questo drama, ma un po' per ragioni economiche, un po' per calo di interesse nei confronti degli shoujo, non ho mai concluso la serie.
Era un titolo senza pretese, molto commedia sentimentale e a tratti assurdo, però era una lettura rilassante e divertente; per questi motivi ho pensato di dare uno sguardo al drama.
Per chi non lo sapesse, i drama sono più o meno i telefilm giapponesi. Dando per scontato che per me i più bravi a fare i telefilm sono gli statunitensi, i giapponesi dimostrano comunque di impegnarsi molto e se devo essere sincera, i drama giapponesi sono al secondo posto nella mia classifica di intrattenimento televisivo, subito dopo i telefilm appunto. :D
Un po' meno mi piacciono i drama cinesi, non so nemmeno io perché e comunque si tratta di un giudizio parziale avendone visti davvero pochi. Non credo dipenda dalle trame, dato che ho sempre scelto drama, sia giapponesi sia cinesi, tratti da manga che mi piacevano. In definitiva, non lo so, non mi piacciono e basta. ^^

Torniamo a Hanadan. La trama è assurda ed eccessiva. Alcuni la paragonano a una soap opera, altri dicono che sia un capolavoro. A me, molto semplicemente, piace e mi fa ridere di gusto. Mi piacciono gli attori giapponesi, specialmente i due che interpretano Tsukushi e Tsukasa. Quelli che mi piacciono di meno, esteticamente parlando, sono Rui e Shizuka, quest'ultima in particolare trovo che abbia un brutto naso e dei brutti denti. :P Per interpretare una che fa la modella avrebbero potuto prendere un'attrice più bella, imho. :P
Licenza Creative CommonsSe non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo blog creati da me sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Nessun commento:

Posta un commento