sabato 30 giugno 2007

Resti umani

Titolo: Resti umani
Autore: Kathy Reichs
Casa editrice: Rizzoli


Questa volta Tempe viene coinvolta (o meglio, si coinvolge da sola) in una guerra tra i biker del Quebec per il controllo del traffico di droga.
In seguito a una soffiata vengono ritrovati due scheletri nella sede del motorclub irregolare dei Vipers, ma poco distante vengono inaspettatamente rinvenuti anche un cranio e due femori che si scopriranno appartenere a una ragazzina malata scomparsa e probabilmente uccisa in South Carolina! Tempe, sempre dalla parte delle vittime innocenti, inizia la sua indagine parallela per scoprire come la ragazzina sia morta, per mano di quale assassino e perché parte delle sue ossa sia stata ritrovata in Canada.
Intanto la presenza e la testardaggine di suo nipote Kit, mettono Tempe a dura prova e la portano a correre qualche rischio di troppo per proteggerlo. A tirarla fuori dai guai ci sarà come sempre Ryan anche se in un ruolo non consueto.

Una parola: bellissimo! Finalmente un libro della Reichs che mi piace dall'inizio alla fine!!!!!! Gli eventi finali non mi erano molto chiari, meno male che i personaggi stessi li spiegano. XD
Licenza Creative CommonsSe non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo blog creati da me sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Nessun commento:

Posta un commento